Casa » Salute » Distorsione al ginocchio
Salute

Distorsione al ginocchio

Distorsione al ginocchio

Che cos’è?

Una distorsione al ginocchio è una lesione dei legamenti, una dura fascia di tessuto fibroso che collega le ossa della parte superiore e inferiore della gamba all’articolazione del ginocchio. L’articolazione del ginocchio ha quattro legamenti principali.

  • Legamento crociato anteriore (LCA) – L’ACL e il legamento crociato posteriore (PCL) collegano l’interno dell’articolazione del ginocchio, formando una “X” che stabilizza il ginocchio contro le forze fronte-retro e fronte-retro. L’ACL tipicamente distende durante uno dei seguenti movimenti del ginocchio: un arresto improvviso; una torsione, un perno o un cambio di direzione nell’articolazione; overstraightening estremo (iperestensione); o un impatto diretto all’esterno del ginocchio o della gamba. Queste lesioni sono viste tra gli atleti nel calcio, nel basket, nel calcio, nel rugby, nel wrestling, nella ginnastica e nello sci.
  • Legamento crociato posteriore (PCL) – Il PCL funziona con l’ACL per stabilizzare il ginocchio. Molto spesso si distende a causa di un impatto diretto sulla parte anteriore del ginocchio, come colpire il ginocchio sul cruscotto in un incidente stradale o atterrare duramente su un ginocchio piegato durante gli sport. Negli atleti, le lesioni da PCL sono più comuni tra coloro che giocano a calcio, basket, calcio e rugby.
  • Legamento collaterale mediale (MCL) – Il MCL supporta il ginocchio lungo il lato interno della gamba. Come l’ACL, il MCL può essere strappato da un colpo laterale diretto verso l’esterno del ginocchio o della gamba, il tipo di colpo che può accadere nel calcio, nel calcio, nell’hockey e nel rugby. Il MCL può essere ferito da una grave torsione del ginocchio durante lo sci o il wrestling, in particolare quando una caduta torce la parte inferiore della gamba verso l’esterno, lontano dalla parte superiore della gamba.
  • Legamento collaterale laterale (LCL) – Il LCL supporta il lato esterno del ginocchio. È il legamento del ginocchio meno probabile a essere slogato perché la maggior parte delle lesioni LCL sono causate da un colpo all’interno del ginocchio, e quella zona di solito è protetta dalla gamba opposta.

Come altri tipi di distorsioni, le distorsioni del ginocchio sono classificate secondo un sistema di classificazione:

  • Grado I (lieve) – Questo infortunio allunga il legamento, che causa microscopiche lacrime nel legamento. Queste piccole lacrime non influenzano in modo significativo la capacità complessiva dell’articolazione del ginocchio di sostenere il peso.
  • Grado II (moderato) – Il legamento è parzialmente lacerato e vi è una lieve o moderata instabilità (o erogazione periodica) del ginocchio mentre si sta in piedi o camminando.
  • Grado III (grave) – Il legamento è strappato completamente o separato alla sua estremità dall’osso, e il ginocchio è più instabile.

Quando un legamento del ginocchio subisce una distorsione grave, vi sono buone possibilità che anche altre parti del ginocchio possano ferirsi. Ad esempio, poiché il MCL aiuta a proteggere l’ACL da alcuni tipi di forze estreme del ginocchio, l’ACL può diventare vulnerabile al danno quando il MCL è strappata. In più della metà delle distorsioni MCL moderate o gravi, l’ACL è anche slogato.

Le distorsioni del ginocchio sono molto comuni. Le distorsioni dell’ACL tendono a causare sintomi più significativi rispetto alle lesioni da MCL. Molte distorsioni di MCL sono così lievi che non comportano la visita di un medico.

Più di ogni altro gruppo, gli atleti competitivi hanno un rischio molto elevato di distorsioni del ginocchio e altri tipi di problemi al ginocchio. Nelle scuole superiori statunitensi, il ginocchio è l’articolazione più frequentemente infortunata tra gli atleti che competono nel calcio, nel calcio o nel wrestling.

Sintomi

I sintomi di una distorsione al ginocchio variano a seconda del legamento specifico che è strappato:

Distorsione ACL

  • Un pop dentro il ginocchio al momento dell’infortunio
  • Gonfiore significativo del ginocchio entro poche ore dopo l’infortunio
  • Grave dolore al ginocchio che ti impedisce di continuare a partecipare al tuo sport
  • Scolorimento nero e blu attorno al ginocchio
  • Instabilità al ginocchio – la sensazione che il ginocchio ferito si pieghi o si spenga se si prova a stare in piedi

Distorsione PCL

  • Gonfiore lieve del ginocchio, con o senza instabilità del ginocchio
  • Lieve difficoltà nel muovere il ginocchio
  • Dolore lieve nella parte posteriore del ginocchio che peggiora quando ti inginocchi

Distorsione MCL

  • Dolore al ginocchio e gonfiore
  • Ginocchio verso l’esterno
  • Un’area di tenerezza sul MCL strappato (sul lato interno del ginocchio)

Distorsione LCL

  • Dolore al ginocchio e gonfiore
  • Ginocchio che si deforma verso l’interno
  • Un’area di tenerezza sul LCL strappato (sul lato esterno del ginocchio)

Diagnosi

Il medico vorrà sapere esattamente come si fa male al ginocchio. Lui o lei chiederà di:

  • Il tipo di movimento che ha causato la lesione (arresto improvviso, torsione, rotazione, iperestensione, contatto diretto)
  • Sia che tu abbia sentito un pop nel ginocchio quando è successo il danno
  • Quanto tempo ci vuole per il gonfiore di apparire
  • Se un grave dolore al ginocchio ti ha emarginato subito dopo la lesione
  • Se il tuo ginocchio si sentisse immediatamente instabile e non potesse sopportare il peso

Il dottore esaminerà entrambe le ginocchia, confrontando il ginocchio infortunato con il tuo ferito. Durante questo esame, il medico controllerà il ginocchio infortunato per segni di gonfiore, deformità, sensibilità, liquido all’interno dell’articolazione del ginocchio e scolorimento. Se non si ha troppo dolore e gonfiore, il medico valuterà il range di movimento del ginocchio e tirerà contro i legamenti per controllarne la forza. Durante l’esame, piegherete il ginocchio e il medico si tirerà delicatamente in avanti o spingerà all’indietro sulla parte inferiore della gamba dove incontra il ginocchio.

Se i risultati dell’esame fisico suggeriscono un significativo infortunio al ginocchio, saranno necessari test diagnostici per valutare ulteriormente il ginocchio. Questi possono includere radiografie standard per verificare la separazione del legamento dall’osso o dalla frattura. I test possono includere anche una risonanza magnetica (MRI) o una chirurgia al ginocchio guidata dalla telecamera (artroscopia).

Durata prevista

Quanto dura una distorsione al ginocchio dipende dal tipo di distorsione del ginocchio, dalla gravità della lesione, dal programma di riabilitazione e dai tipi di sport che si praticano. In generale, le distorsioni più moderate di grado I e II grado MCL o LCL si curano entro 2 o 4 settimane, ma altri tipi di distorsioni del ginocchio possono richiedere da 4 a 12 mesi.

Prevenzione

Per aiutare a prevenire infortuni al ginocchio legati allo sport, puoi:

  • Riscaldare e allungare prima di partecipare alle attività atletiche.
  • Fare esercizi per rafforzare i muscoli delle gambe intorno al ginocchio, in particolare i quadricipiti.
  • Evita improvvisi aumenti nell’intensità del tuo programma di allenamento. Non spingersi troppo forte, troppo veloce. Aumenta gradualmente la tua intensità.
  • Indossare scarpe comode e di sostegno che si adattino ai tuoi piedi e si adattino al tuo sport. Se hai problemi nell’allineamento del piede che possono aumentare il rischio di un ginocchio attorcigliato, chiedi al tuo dottore degli inserti per scarpe che possano correggere il problema.
  • Se giochi a calcio, chiedi al tuo medico di medicina sportiva o allenatore atletico su tipi specifici di tacchetti per scarpe che possono aiutare a ridurre il rischio di lesioni al ginocchio.
  • Se si scia, utilizzare i collegamenti di rilascio in due modalità che sono installati e regolati correttamente. Assicurarsi che il meccanismo di associazione funzioni correttamente e che gli attacchi e gli attacchi siano compatibili.

Trattamento

Se hai una distorsione al ginocchio di I grado o II grado, probabilmente il medico ti consiglierà di seguire la RISO regola:

  • R est il comune.
  • io ce l’area lesa per ridurre il gonfiore.
  • C ometti il ​​gonfiore con una benda elastica.
  • E levate il ginocchio infortunato.

Il medico può suggerire di indossare un tutore per un breve periodo di tempo e di assumere un farmaco antinfiammatorio non steroideo (NSAID), come l’ibuprofene (Advil, Motrin e altri), per alleviare il dolore e facilitare il gonfiore. Man mano che il dolore al ginocchio scompare gradualmente, il medico prescriverà un programma di riabilitazione per rafforzare i muscoli intorno al ginocchio. Questo programma dovrebbe aiutare a stabilizzare l’articolazione del ginocchio e impedirti di ferirlo nuovamente.

Se hai una distorsione al ginocchio di Grado III o se i legamenti multipli sono feriti, il trattamento dipende dal tipo specifico di distorsione:

  • Distorsione ACL o PCL di Grado III – Il tuo legamento strappato può essere ricostruito chirurgicamente usando un pezzo di tessuto (autotrapianto) o un pezzo di tessuto donatore (alloinnesto). Quasi tutte le ricostruzioni del ginocchio utilizzano la chirurgia guidata dalla telecamera (artroscopica).
  • Distorsione MCL di grado III – Questa lesione di solito viene trattata in modo conservativo con RISO, FANS (come l’ibuprofene) e terapia fisica. In alcuni casi, la chirurgia può essere utilizzata per riparare un MCL lacerato.
  • Distorsione di grado III LCL – In una distorsione grave di LCL, il legamento lacerato viene spesso riparato chirurgicamente.
  • Lesione simultanea di legamenti multipli – Il medico discuterà le varie opzioni chirurgiche disponibili.

Quando chiamare un professionista

Se ti ferisci al ginocchio, chiama il tuo medico per richiedere una valutazione urgente se il ginocchio:

  • Diventa molto doloroso o gonfio
  • Non posso sopportare il peso
  • Si sente come se si piegherebbe o cedesse

Prognosi

Circa il 90% delle persone con lesioni ACL e l’80% con lesioni PCL possono aspettarsi un recupero completo dopo un trattamento adeguato e un buon programma di terapia fisica. Quasi tutte le distorsioni di MCL e la maggior parte delle distorsioni di LCL hanno una prognosi eccellente.

Come una complicazione a lungo termine, alcune persone con distorsioni ACL o PCL alla fine sviluppano dolore da artrosi nell’articolazione del ginocchio infortunato. Questo sintomo può non iniziare fino a 15 a 25 anni dopo l’infortunio al ginocchio iniziale.