Casa » Salute » Pleurodinia epidemica
Salute

Pleurodinia epidemica

Che cos’è?

Il rivestimento intorno ai polmoni è chiamato la pleura. La pleurodinia è un termine generale per il dolore da questo rivestimento – dolore al torace o all’addome superiore quando si respira. La pleurodinia epidemica è un’infezione causata da uno dei vari virus. Questo tipo di infezione può causare un tipo simile di dolore come il dolore che proviene dal rivestimento intorno ai polmoni. Tuttavia, nella pleurodinia epidemica, il dolore proviene dai muscoli del torace che uniscono le costole insieme.

La pleurodinia epidemica è anche chiamata malattia di Bornholm, malattia di Sylvest, presa del diavolo ed epidemica benigna pleurite secca. Di solito è causato da uno dei gruppi B coxsackieviruses ed è meno spesso causato da un gruppo A coxsackievirus o un echovirus.

I virus del gruppo B sono trasmessi da persona a persona mediante contaminazione fecale-orale o contatto diretto bocca a bocca. Altre persone vengono infettate dal virus se toccano oggetti contaminati e poi si mettono le dita in bocca prima di lavarle adeguatamente. Gli oggetti contaminati possono includere pannolini sporchi, giocattoli condivisi e servizi igienici.

La pleurodinia epidemica è contagiosa e si verifica in gruppi, il che significa che molte persone in un’area ottengono lo stesso tempo. Fino al 90% delle epidemie si verificano in estate e all’inizio dell’autunno. La malattia colpisce più comunemente persone di età inferiore ai 30 anni, anche se le persone anziane possono essere colpite.

Sintomi

Una volta dentro il corpo, i coxsackievirus si moltiplicano nella gola e gli intestini si diffondono nel flusso sanguigno. A questo punto, le difese immunitarie del corpo spesso possono limitare l’infezione e impedire alla persona di sviluppare sintomi. Se le difese immunitarie hanno meno successo, la persona sviluppa febbre o altri sintomi, come mal di testa, nausea e vomito e mal di gola. Solo poche persone infette sviluppano il classico dolore muscolare nel torace e nell’addome superiore che dà il nome alla malattia. In queste persone, l’infezione da coxsackievirus si è stabilizzata nei muscoli del torace e della parte superiore dell’addome, provocando l’infiammazione lì.

Il dolore al petto di solito si sente peggio con la respirazione profonda, chiamata dolore pleuritico. Può essere un forte dolore lancinante o può essere un lieve crampo nel lato. Di solito, solo un lato del torace o dell’addome è interessato, anche se occasionalmente il dolore può includere i muscoli del collo o delle braccia.

Il dolore di solito arriva a ondate che durano da 15 a 30 minuti, anche se alcune persone riferiscono di avere episodi di dolore che durano per diverse ore. Il dolore può essere così grave da causare problemi di respirazione, sudare molto e diventare ansioso.

Diagnosi

Il tuo medico ti chiederà dei tuoi sintomi e ti esaminerà. Il medico può premere sui muscoli del torace per vedere se la pressione provoca uno spasmo di dolore. Spesso, il medico può diagnosticare il problema senza alcun test speciale, specialmente se c’è un focolaio della malattia nella tua zona.

Se il medico non è sicuro della diagnosi, potrebbe essere necessario test aggiuntivi. Questi possono includere esami del sangue, raggi X del torace o dell’addome, un elettrocardiogramma (ECG) e un esame di laboratorio di fluidi corporei o feci.

Durata prevista

I sintomi della pleurodinia di solito durano da uno a due giorni nei bambini e da due a sei giorni negli adulti. In alcune persone, il dolore e la febbre possono tornare dopo che sono stati via per un giorno o due. Molto raramente, una persona avrà il dolore e la febbre andare e venire per un periodo di tre settimane o più.

Prevenzione

I virus che causano la pleurodinia epidemica possono diffondersi molto facilmente tra i bambini piccoli, che tendono a mettere giocattoli o dita nella loro bocca. È più probabile che la malattia si diffonda nei centri diurni. Il modo migliore per prevenire l’infezione è lavarsi accuratamente le mani, soprattutto prima dei pasti o dopo aver cambiato un pannolino o aver usato il bagno. Non esiste un vaccino per prevenire la pleurodinia.

Trattamento

Nelle persone sane, la pleurodinia è un’infezione innocua che va via da sola in pochi giorni. Per trattare il dolore muscolare, il medico probabilmente raccomanderà antidolorifici da banco. Se necessario, il medico può prescrivere farmaci antidolorifici.

L’aspirina non deve essere somministrata ai bambini affetti da pleurodinia a causa del rischio di sindrome di Reye, una reazione grave che causa lesioni cerebrali e epatiche nei bambini che assumono l’aspirina durante alcune malattie virali.

Quando chiamare un professionista

Chiama immediatamente il medico se tu o qualcuno della tua famiglia si sviluppa un forte dolore al petto.

Prognosi

Quasi tutti gli individui generalmente sani guariscono completamente dalla pleurodinia. Tuttavia, circa il 5% dei pazienti sviluppa una meningite virale acuta come complicazione dell’infezione da coxsackievirus e circa il 5% dei maschi adulti sviluppa l’orchite. Complicanze meno comuni includono epatite, pericardite e miocardite.

Atlanta, GA 30333
Numero verde: (888) 232-3228
http://www.cdc.gov/ncidod/

Istituto nazionale di allergie e malattie infettive (NIAID)
Edificio 31, Sala 7A-50
31 Center Drive MSC 2520
Bethesda, MD 20892-2520
Telefono: (301) 496-5717
http://www.niaid.nih.gov/

Istituto nazionale di artrite e malattie muscoloscheletriche e della pelle
Informazioni Clearinghouse
1 cerchio AMS
Bethesda, MD 20892-3675
Telefono: (301) 495-4484
Numero verde: (877) 226-4267
Fax: (301) 718-6366
TTY: (301) 565-2966
http://www.niams.nih.gov/

Fondazione nazionale per le malattie infettive
4733 Bethesda Ave., Suite 750
Bethesda, MD 20814
Telefono: (301) 656-0003
Fax: (301) 907-0878
http://www.nfid.org/